Cartografia storica :: 228: "Tipo geometrico contenente parte del territorio della Pieve d'Albenga, le castellanie di Pornasio, Cosio e Mendatica, e della Viozena, in cui sono distinte le porzioni spettanti alle ville della medesima Pieve" (ca. 1736)

228: "Tipo geometrico contenente parte del territorio della Pieve d'Albenga, le castellanie di Pornasio, Cosio e Mendatica, e della Viozena, in cui sono distinte le porzioni spettanti alle ville della medesima Pieve" (ca. 1736)

di 1     icona fullscreen

dati documento

Segnature

    Segnatura: 3

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 3

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 228

    Segnatura principale:

    Segnatura: 241/Pieve di Teco, 3

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 266

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 799/Pieve di Teco, 3

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 799/Pieve di Teco, 3

    Segnatura principale: no

Note alle segnature Sul verso è apposta un'etichetta recante la seguente nota ottocentesca: "Pieve d'Albenga. Tipo geometrico contenente parte del territorio della Pieve d'Albenga, le castellanie di Pornassio, Cosio e Mendatica, e della Viozena, colla distizione delle porzioni spettanti alle ville della medesima Pieve. Senza data e senza sottoscrizione. Sulla scala di 1/36000".

Estremi cronologici

Estremo Remoto - Data: 1736

Estremo Remoto - Validità: data approssimativa

Estremo Remoto - Data attribuita criticamente:

Supporto

Supporto: carta

Altezza (mm): 505

Larghezza (mm): 643

Tipologia del materiale

Tipologia: foglio

Consistenza

Quantità: 1

Unità di misura: carta

Lingua

    Lingua: italiano

Stato di conservazione

Leggibilità: buona

Intitolazione

Intitolazione originale: Tipo geometrico contenente parte del territorio della Pieve d'Albenga, le castellanie di Pornasio, Cosio e Mendatica, e della Viozena, in cui sono distinte le porzioni spettanti alle ville della medesima Pieve

Redazione

Tipologia di rappresentazione: tipo geometrico - (carta topografica)

Stadio di redazione: originale

Toponimi

    Forma: Alto

    Entità: Alto (CN)

    Forma: Armo

    Entità: Armo (SV)

    Forma: Arozia fiume

    Entità: Aroscia, fiume

    Forma: Cosio

    Entità: Cosio di Arroscia (IM)

    Forma: Mendatica

    Entità: Mendatica (IM)

    Forma: Montegrosso

    Entità: Montegrosso Pian Latte (IM)

    Forma: Ormea

    Entità: Ormea (CN)

    Forma: Pieve

    Entità: Pieve di Teco (IM)

    Forma: Pornasio

    Entità: Pornassio (IM)

    Forma: Rezzo

    Entità: Rezzo (IM)

    Forma: Tanaro fiume

    Entità: Tanaro, fiume

Autori / Committenti

    Forma: [Giacomo Brusco]

    Ruolo: autore

    Entità: Brusco Giacomo Agostino

Caratteri interni

Legende:

Orientamento:

Coordinate: no

Scale grafiche

    Scala grafica: scala di palmi 18000 genovesi che sono tre miglia italiane

    Parte riferita: 18000 = 120 mm

    Scala grafica: scala di tese francesi

    Parte riferita: 2000 = 104 mm

Annotazioni storico-archivistiche

Annotazioni storico-archivistiche L'attribuzione della carta a Giacomo Brusco operata da Barlettaro e Garbarino in base a confronto grafico sembra pertinente.

Bibliografia

    Tipologia: Barlettaro C., Garbarino O., La Raccolta Cartografica dell'Archivio di Stato di Genova

    Tipologia: Marengo E., Carte topografiche e corografiche manoscritte della Liguria e delle immediate adiacenze conservate nel R. Archivio di Stato di Genova

    Tipologia: Palumbo P., Diplomazia e controversie di confine tra la Repubblica di Genova e il Regno di Sardegna 1720 - 1790. Fonti e materiale cartografico dell'Archivio di Stato di Genova