Cartografia storica :: 37/2: "Delineazione de confini de territorii di Cisano, Bastia, Arveglio e Vendone, ville del contado d'Albenga con quelli di Cenesi ed Arnasco feudo de signori Gio Stefano Cassolino e Gio Carlo Gandolfo sud[...] (1656 lug. 25 - 1656 ago. 06)

37/2: "Delineazione de confini de territorii di Cisano, Bastia, Arveglio e Vendone, ville del contado d'Albenga con quelli di Cenesi ed Arnasco feudo de signori Gio Stefano Cassolino e Gio Carlo Gandolfo sud[...] (1656 lug. 25 - 1656 ago. 06)

di 1     icona fullscreen

dati documento

Segnature

    Segnatura: 3/2

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 3/2

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 37/2

    Segnatura principale:

    Segnatura: 418/2

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 1262/2

    Segnatura principale: no

    Segnatura: 1262/2

    Segnatura principale: no

Note alle segnature Sul verso è incollata una scheda archivistica ottocentesca del seguente tenore: "Albenga. Delineazione de confini de territorii di Cisano, Bastia, Arveglio e Vendone, ville del contado d'Albenga con quelli di Cenesi ed Arnasco feudo de signori Gio Stefano Cassolino e Gio Carlo Gandolfo suddito della camera di Milano, fatta a 25 e 29 luglio e 6 agosto 1956. Con indice, senza sottoscrizione. Sulla scala di 1/14400 circa". Le segnature settecentesche non sono fisicamente presenti sul supporto, si ipotizza che la carta fosse gia in antico allegata alla rispettiva delineazione superficiale.

Estremi cronologici

Estremo Remoto - Data: 1656/07/25 (warning: date-required)

Estremo Recente - Data: 1656/08/06 (warning: date-required)

Supporto

Supporto: carta

Altezza (mm): 430

Consistenza

Quantità: 430

Unità di misura: 840

Lingua

    Lingua: italiano

Stato di conservazione

Leggibilità: buona

Intitolazione

Intitolazione originale: Delineazione de confini de territorii di Cisano, Bastia, Arveglio e Vendone, ville del contado d'Albenga con quelli di Cenesi ed Arnasco feudo de signori Gio Stefano Cassolino e Gio Carlo Gandolfo suddito della camera di Milano, fatta a 25 e 29 luglio e 6 agosto 1956

Redazione

Tipologia di rappresentazione: delineatione - (veduta)

Stadio di redazione: originale

Toponimi

    Forma: Arnasco

    Entità: Arnasco (SV)

    Forma: Arveglio

    Entità: Arveglio

    Forma: Bastia

    Entità: Bastia - Albenga (SV)

    Forma: Cenesi

    Entità: Cenesi - Cisano sul Neva (SV)

    Forma: Cisano

    Entità: Cisano sul Neva (SV)

    Forma: Vendone

    Entità: Vendone

Autori / Committenti

    Forma: [Pier Maria Gropallo]

    Ruolo: autore

    Entità: Gropallo Pier Maria

Grafica

Procedimento grafico: manoscritto

Mediazioni grafiche: penna e acquarello

Caratteri interni

Legende:

Orientamento:

Scale numeriche

    Scala numerica: 1 : 14400 (vedi note)

Scale grafiche

    Scala grafica: scala di palmi

    Parte riferita: 4000 = 74 mm

Annotazioni storico-archivistiche

Annotazioni storico-archivistiche La carta è stata rilegata insieme alle altre carte dell'atlante A in concomitanza con la schedatura di Marengo, nei primi decenni del XX secolo.

Bibliografia

    Tipologia: Barlettaro C., Garbarino O., La Raccolta Cartografica dell'Archivio di Stato di Genova

    Tipologia: Marengo E., Carte topografiche e corografiche manoscritte della Liguria e delle immediate adiacenze conservate nel R. Archivio di Stato di Genova

    Tipologia: Sartori L., Il "libro dei feudi della Riviera Occidua" palestra dell'arte cartografica del Gropallo