Cartografia storica :: [1]: "Tavola dil fine de la Liguria e principio de la Etruria che contiene di spacio X miglie per ogni modelo dela intencione di Erchole Spina" (1587 apr. 12)

[1]: "Tavola dil fine de la Liguria e principio de la Etruria che contiene di spacio X miglie per ogni modelo dela intencione di Erchole Spina" (1587 apr. 12)

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità     icona fullscreen

dati documento

Segnature

    Segnatura: [1]

    Segnatura principale:

    Segnatura: 69/Liguria - Toscana

    Segnatura principale: no

Estremi cronologici

Estremo Remoto - Data: 1587/04/12 (warning: date-required)

Estremo Remoto - Data attribuita criticamente:

Supporto

Supporto: carta

Altezza (mm): 427

Larghezza (mm): 574

Tipologia del materiale

Tipologia: foglio

Consistenza

Quantità: 1

Unità di misura: carta

Lingua

    Lingua: italiano

Stato di conservazione

Leggibilità: buona

Intitolazione

Intitolazione originale: Tavola dil fine de la Liguria e principio de la Etruria che contiene di spacio X miglie per ogni modelo dela intencione di Erchole Spina

Redazione

Tipologia di rappresentazione: tavola - (carta topografica)

Stadio di redazione: originale

Data topica

Data topica: Sarzana (SP)

Entità: Sarzana (SP)

Toponimi

    Forma: Archola

    Entità: Arcola (SP)

    Forma: Fusdinovo

    Entità: Fosdinovo (MS)

    Forma: Lerisi

    Entità: Lerici (SP)

    Forma: Lune

    Entità: Luni - Ortonovo (SP)

    Forma: Ortenovo

    Entità: Ortonovo (SP)

    Forma: Sarzana

    Entità: Sarzana (SP)

    Forma: Vencia

    Entità: Avenza (MS)

Autori / Committenti

    Forma: Erchole Spina

    Ruolo: autore

    Entità: Spina Ercole

Grafica

Procedimento grafico: manoscritto

Mediazioni grafiche: penna e acquarello

Caratteri interni

Legende:

Orientamento:

Coordinate:

Scale grafiche

    Scala grafica: scala di miglia

    Parte riferita: 1 = 40 mm

Annotazioni storico-archivistiche

Annotazioni storico-archivistiche La relazione dell'autore a Doge, Procuratori e Senatori, in cui si spiega genesi e finalità della carta si trova sul verso della stessa.